Arredo bagno con il fai-da-te

Per arredare il vostro ambiente bagno non occorrono molti soldi, spesso, le idee originali sono a portata di mano e, se avete un po’ di inventiva, possedete tutti gli ingredienti giusti per arredare con stile e funzionalità!

Una delle ultime tendenze più in voga nel campo dell’arredo bagno è quella del riciclo creativo. Trovare moderne idee fai da te economiche per l’arredamento del vostro ambiente bagno può essere un modo creativo e piacevole per personalizzare una stanza che non vi piace più e, in più, si rivela anche un modo comodo ed economico per recuperare le vecchie cose inutilizzate e conservate in cantina.

Do it yourself! Questa è la tipica espressione inglese per introdurre la capacità di fare da soli e, si sa, noi italiani siamo davvero degli esperti nell’ambito dell’ingegneria e del design! In questo approfondimento scoprirete come l’arredo bagno è davvero un concetto a portata di tutti e quali sono i punti su cui focalizzare la vostra attenzione per ottenere un risultato ottimale rispetto alle vostre esigenze.

pallet porta abiti arredo bagno

L’arredo bagno è un ambito in cui la fantasia non deve mai mancare, arredare il vostro ambiente bagno con il fai da te diventa un compito molto divertente e altrettanto creativo, un’attività che lascia ampio spazio alla vostra fantasia e alla vostra voglia di realizzare progetti, con abile manualità, unici e davvero particolari.

Partiamo dalla scelta dei materiali da prediligere nei vostri progetti design perché facilmente modificabili o decorabili a piacimento: legno, vimini, plastica, vetro e pallet.

Quindi sdoganiamo un’idea errata! Spesso il concetto di Fai da te è legato all’idea di risparmio e di realizzazioni brutte, rimediate e poco curate! Questo pensiero è assolutamente da allontanare perché fa andare fuori strada i più curiosi! Il Fai da te è, alla stessa stregua di altri passatempi, un modo per prendersi cura direttamente della propria casa, avanzando delle ricerche informative e, dopo un’attenta valutazione, si arriva alla valutazione di scelte d’arredo congeniali ai propri bisogni.

Ad avallare questa idea basta penare che spesso sono proprio i progetti fai da te a conferire maggiore carattere e originalità all’ambiente bagno, conferendo un’atmosfera sofisticata e altrettanto interessante.

Quindi, chiunque, può dedicarsi al fai da te avendo cura di rispettare il corretto uso dei prodotti di cui ci si avvale e le norme di sicurezza in fatto di lavori domestici.

L’arredo bagno si compone spesso di piccoli accessori che potete scegliere di acquistare presso centri specializzati oppure creare da soli mescolando fantasia e manualità, il fai da te, appunto! Di seguito troverete delle idee interessanti pensate per  decorare l’ambiente bagno con la filosofia del “do it yourself“!

Se state cercando degli accessori come porta saponette, portaspazzolino, porta cotone e vari porta oggetti e, il mercato non soddisfa perfettamente le vostre aspettative in fatto di modello, colore e misura? Pensate a recuperare dei normalissimi barattoli per marmellate e conserve che spesso vengono gettati. Questi elementi possono diventare degli allegri contenitori per il vostro ambiente bagno! Ebbene sì, ma come, vi chiederete?!

Ecco che qui entra in gioco la vostra manualità! Se i barattoli sono in vetro o in plastica, sarà più facile lavorarvi! Mi raccomando! Non buttate via i tappi perché possono essere ritagliati, coperti colorati e adattati alla funzione che il vostro nuovo contenitore andrà a ricoprire. Per quanto riguarda i contenitori, occorrerà conferire un tocco di colore, magari dipingendoli o decorandoli con la tecnica del decoupage.

Anche le bottiglie in vetro, dalle forme più disparate (pensate alle bellissime bottiglie dei liquori) potrebbero essere una buona alternativa per decorare l’ambiente bagno, magari dedicandovi un angolo come vasi porta fiori. Come per i barattoli, potrete dipingere e decorare le vostre bottiglie con le stesse tecniche oppure optare per l’uso di una bomboletta spray.

Per ultimo, potreste scegliere di appendere o di agganciare questi componenti vicino al lavabo, su delle barre realizzate in solido legno fissate a muro, perché tutto sia a portata di mano e sempre al vostro servizio!

contenitori e barattoli per arredo bagno

Queste soluzioni conferiranno non soltanto un tocco di originalità, creando un’atmosfera divertente ma, farete nello stesso tempo del bene all’ambiente riciclando e riutilizzando del materiale che andrebbe altrimenti buttato via.

Un altro materiale che si sposa bene con l’arredo bagno e facile da trattare nel fai da te è il legno, meglio se pallet o vimini. Recuperando delle vecchie cassette, potrete sbizzarrirvi nel decorare il materiale con le soluzioni cromatiche che più vi piacciono e creare dei comodi porta asciugamani, porta rotolo o comodi ripiani per appoggiare i vostri abiti di ricambio.

Per tutti gli amanti dello stile rustico questo è un progetto fai da te che permette di coinvolgere del materiale davvero economico ed investire di creatività! Il fai da te è da considerare una vera e propria arte che è sempre più in voga negli ultimi tempi e che offre grandi soddisfazioni a lavoro terminato!

Inoltre, si tratta di un’idea congeniale per chi ama la vita pratica, per che intende liberare lo spazio e sfruttare le pareti! Queste idee sono spesso apprezzate da chi sposa il concetto d’arredo bagno in stile country o il design shabby chic, perché sono soluzioni che dimostrano carattere e voglia di mettersi in gioco ogni giorno!

Un’altra idea puramente decorativa e davvero geniale che può essere facilmente adattata a qualsiasi stile di bagno è quella di creare una scritta sulla parete con delle lettere di taglia smisurata, appunto oversize, aggiungendo così un tocco di stile semplice ma d’effetto al vostro ambiente bagno e permette di sbizzarrirsi con la creatività. Oppure mantenendo lo stesso concetto, potreste aggiungere delle figure o dei cartelli che più rappresentano il vostro modo di essere, lanciando dei messaggi simpatici a chi usufruirà del vostro bagno!

Pensate che anche una vecchia scala in legno non più tanto utilizzata, ritrovata in soffitta o recuperata presso un mercatino dell’usato potrà trasformarsi in un accessorio utile e bello. Basterà pulirla bene e, se è il caso, dipingerla secondo i colori del vostro arredo bagno, si trasformerà in un pratico ed elegante porta-asciugamani, semplicemente appoggiandola alla parete del bagno!

Insomma, le idee di decorazione sono infinite perché il fai da te offre molteplici possibilità pratiche, intelligenti, spiritose e originali per chi vuole distinguersi, per chi ama risparmiare e vuole esprimere la sua vena creativa a pienofai da te arredo bagno

Riassumendo, possiamo affermare che l’idea del fai da te, unita a quella di arredo bagno, raggruppano tutti i nobili concetti di risparmio, di sostenibilità e di rispetto per l’ambiente. Ormai il design non è solo pura bellezza estetica e ricerca assoluta di stile ma, propone di trovare soluzioni che inglobano altri fattori legati all’impiego dei materiali utilizzati.

Adesso possedete davvero tutti gli strumenti giusti per avviare la vostra ricerca sull’arredo bagno fai da te! Cosa state aspettando? Voi mettete le idee e la vostra fantasia farà il resto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *